American Horror Story & Scream Queens Wiki
Advertisement
American Horror Story & Scream Queens Wiki

Gloria Mott è uno dei personaggi principali della quarta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Frances Conroy.

Biografia[]

La ricca Gloria Mott, donna dell'altra società, accompagna il figlio, il viziato Dandy, ad assistere allo spettacolo di Elsa. Dandy rimane affascinato dalle gemelle, praticamente ossessionato, e costringe la madre a comprargliele in modo permanente come se si trattasse di un giocattolo, offrendo alla proprietaria ben quindicimila dollari. Elsa però, convinta che le gemelle le faranno recuperare la gloria dei vecchi tempi e riporteranno le persone al circo, rifiuta l'offerta.[1]

Presso Mott Manoir, durante una sontuosa cena, Dandy fa i capricci per essere riuscito a mettere le mani sulle gemelle Tattler. Determinata a risollevargli il molare, la madre Gloria ingaggia Twisty lungo la strada, pagandolo profumatamente per intrattenere il figlioletto.[2] Dandy si impadronisce della maschera di Twisty e la indossa per assumere la sua identità, uccidendo per prima cosa la cameriera Dora. Gloria scopre inorridita la morte della donna, ma non meravigliata.[3]

Gloria Mott riceve una telefonata da parte della figlia della sua cameriera Dora, tale Regina Ross, che chiede di parlare con la madre che non sente da più di due giorni. Gloria, che non riesce a rivelare alla ragazza dell'omicidio della madre da parte del suo figliolo, decide di mentirle, dicendole che non sarà in grado di contattare la madre per un po'. La donna approfitta inoltre della chiamata per chiederle se, da piccola, quando giocava insieme a Dandy, avesse notato qualcosa di strano in lui. Troppo a disagio per rispondere, Regina mette giù la cornetta, intimandola però a fare si che sua madre la chiami al più presto.[4]

A Mott Manoir, Dandy dichiara il suo amore per le gemelle, i suoi nuovi "giocattoli" preferiti, e rivela alla madre di volerle sposare entrambe. Gloria però è contraria alla possibilità che i geni della nobile famiglia Mott si mischino con quelli di certi "mostri".[5]

Regina, la figlia della deceduta cameriera Dora, visita famiglia Mott per investigare sulla scomparsa di sua madre, rifiutandosi di andarsene senza averla prima vista. Gloria, già sotto stress per via delle sedute con un terapista per parlare delle sue ansie riguardo Dandy, continua a mentire alla ragazza, dopo di che, con un tranello, riesce a portare persino Dandy dal suo terapista. Quando il giovane realizza cosa sta realmente accadendo e scopre che sua madre ha intenzione di farlo internare, perde le staffe e obbliga la madre a riportarlo a casa. Una volta giunti in camera sua, Dandy afferra una pistola e le spara in testa per poi farsi un bagno nel suo sangue.[6]

Dandy sfigura il cadavere di sua madre, cucendole sul volto, al posto della sua, la testa di un'altra donna passata da casa loro qualche giorno fa per pubblicizzare alcuni prodotti di bellezza.[7]

Appare in (9/13)[]

Quarta Stagione (9/13)

Note[]

Advertisement