American Horror Story & Scream Queens Wiki
Advertisement
American Horror Story & Scream Queens Wiki

Lo S.C.U.M. Manifesto era un trattato politico realmente esistito di stampo femminista scritto e autoprodotto e distribuito da Valerie Solanas nel 1967. Venne pubblicato per la prima volta nel 1968. La serie televisiva American Horror Story dedica l'intera puntata della settima stagione, tale "Valerie Solanas è morta per i vostri peccati" al personaggio di Valerie Solanas ed al suo S.C.U.M. Manifesto, mescolando la reale biografia dell'attivista con elementi di romanzati e legandola alla storia del Killer dello Zodiaco, nonostante non ci sia nessun alcun elemento che possa collegare i due personaggi nella realtà. Nella serie, lo S.C.U.M. Manifesto viene dipinta come una vera e propria organizzazione segreta volta a condannare il comportamento e il genere maschile.

Nella serie inoltre, Valerie Solanas, nota per avere attentato alla vita di Andy Warhol, rivela che gli omicidi attribuiti al famoso Killer dello Zodiaco, fossero in realtà opera sua e delle sue consorelle, che vantavano la supremazia della donna e riteneva l'uomo causa di tutti i mali del mondo. Per questa ragione, all'interno della serie, si fa riferimento al movimento S.C.U.M. come Zodiac.

Dopo la morte di Valerie Solanas, la direzione del gruppo passò a Bebe Babbitt, sua amante. Nel 2018, l'organizzazione viene segretamente mandata avanti da Ally Mayfair-Richards.

Membri[]

Advertisement